Come fare dei biscotti fatti in casa

Volete imparare a preparare dei biscotti fatti in casa perfetti per allietare i pomeriggi in compagnia delle vostre amiche del cuore? Niente di più facile, seguendo alcuni accorgimenti è possibile infornare dei biscotti fatti in casa perfetti. Non c’è nulla di così confortante come una serie di biscotti caldi fatti in casa appena sfornati. E si tratta anche di una ricetta tutto sommato molto semplice, letteralmente alla portata di tutti, non solo dei pasticcieri provetti.

Ingredienti: zucchero, farina, lievito, bicarbonato, sale fino, burro fresco.

I biscotti richiedono solo alcuni ingredienti semplici, molti dei quali probabilmente li hai già a portata di mano nella tua cucina! Si può anche aggiungere un tocco di zucchero ai biscotti per un delizioso sapore rotondo, ma sentiti libero di farne a meno se preferisci.

In una grande ciotola unire la farina, lo zucchero, il lievito, il bicarbonato e il sale fino. Quindi aggiungere 6 cucchiai di burro fresco e cubettato. Mi piace tagliare il mio burro a cubetti e farli saltare in freezer mentre raccolgo gli altri ingredienti e preriscaldo il forno. La chiave per i biscotti friabili sono pezzi di burro ultra freddi che si sciolgono mentre i biscotti cuociono e creano minuscole sacche di vapore per sollevare l’impasto in strati sfogliati.

Utilizzare un frullatore per tagliare il burro nella farina fino a quando il composto non assomiglia a un pasto grosso. Più velocemente lo fai, meglio è, perché ricorda che il burro deve rimanere freddo! Quindi versare il latticello e mescolare fino a quando non viene combinato, fino a quando la farina non viene incorporata e quindi qualsiasi cosa tu faccia, smetti di mescolare. La chiave per tenere i biscotti è una mano leggera; se si sovrascrivono i biscotti finirà che verranno secchi, duri e densi.

Tutti questi passaggi possono essere fatti anche nel robot da cucina, che in realtà è il mio metodo preferito di produzione di biscotti. È veloce e facile e, soprattutto, il robot da cucina funziona abbastanza velocemente da mantenere il burro perfettamente freddo. Assicurati di non sovrascrivere l’impasto, bastano pochi impulsi per riunire tutti gli ingredienti.

Girare l’impasto su una superficie di lavoro che sia ben infarinata e cospargere con altra farina. Appiattire delicatamente l’impasto in un giro spesso da 1/2 pollice, ruotando spesso per garantire che l’impasto non si attacchi. Se vuoi dei biscotti che siano davvero alti, sentiti libero di modellare la pasta a 3/4 di pollice o anche a 1 pollice di spessore. Utilizzare una fresa circolare da 2 pollici per spingere verso il basso attraverso l’impasto per tagliare i cerchi. Non torcere la taglierina del biscotto; fare così può impedire che i biscotti si alzino. Dritto su e giù! Disporre i biscotti su teglie rivestite di pergamena.

Cuocere i biscotti a 200° fino a doratura, circa 12 a 15 minuti. Come suggerimento assicurati che il forno sia alla giusta temperatura in quanto deve essere bello e caldo! Mi piace usare un termometro da forno per essere sicuro. La parte migliore di fare biscotti fatti in casa è che le opzioni per personalizzare il sapore sono praticamente illimitate!

Per preparare i biscotti in anticipo, è sufficiente posizionare i rotoli di pasta biscottata non cotti su una teglia rivestita di pergamena e congelare fino a quando non è solido. Rimuoverli in un contenitore ermetico e congelarli per un massimo di 2 mesi. Cuocere secondo le istruzioni, aggiungendo altri 5 minuti al tempo di cottura o fino a doratura. Questo è anche perfetto se non vuoi cuocere l’intera partita o vuoi biscotti pronti su richiesta.

Nella ciotola di un robot da cucina, unire la farina, lo zucchero, il lievito, il bicarbonato e il sale. Aggiungere il burro o l’accorciamento e azionare più volte il robot da cucina per tagliare il burro nella farina finché il composto non assomiglia al pasto grosso. Puoi farlo anche a mano con un frullatore. Più veloce fai così meglio, vuoi che il grasso rimanga freddo. Mescolare il latticello fino a quando non appena combinato. Non utilizzare la modalità overmix oppure l’impasto sarà leggermente appiccicoso.

Girare l’impasto su una superficie infarinata e spolverare l’impasto con la farina. Applica delicatamente l’impasto fino a ottenere uno spessore di 1/2-inch. Utilizzare una fresa circolare da 2 pollici per spingere verso il basso attraverso l’impasto per tagliare i cerchi, cercare di non torcere la taglierina. Disporre i biscotti sulla teglia, distanti 2 pollici l’uno dall’altro. Riforma l’impasto di scarto in uno spessore di 1/2 pollice, assicurandoti di lavorarlo il meno possibile, prima di ritagliare più cerchi.

Bisognerà cuocere i biscotti fino a doratura, circa 12 a 15 minuti, nel forno già caldo. Questo significa che in meno di un’ora chiunque sarà in grado di infornare degli ottimi biscotti che vi renderanno letteralmente orgogliosi della vostra attività di chef e pasticciere. In ogni caso una volta compreso l’impasto, ognuno potrà sbizzarrirsi nel trovare le giuste farciture per realizzare dei biscotti fatti in casa perfetti.