insetticida per formiche fai da te

Come realizzare un veleno anti-formiche fatto in casa

Le formiche possono essere uno dei parassiti più frustranti. Quando arriva il caldo, arrivano in massa questi piccoli esserini fastidiosi. Sono piccoli e i loro numeri sono grandi. Alcuni mordono e altri strisciano su tutti i controsoffitti. Alcuni assassini di formiche lavorano automaticamente per decimare le formiche con cui entrano in contatto, mentre altri – esche – vengono portati a casa delle formiche e nutriti con altre formiche e, soprattutto, con la regina. Mentre puoi acquistare sostanze chimiche appositamente miscelate come antidolorifici, probabilmente hai già degli ingredienti chiave per l’assassino di formiche fatto in casa nella tua dispensa o nell’armadio delle pulizie.
Passaggio 1
Unire una piccola quantità di borace, zucchero e acqua calda in un flacone spray e agitare, mescolando accuratamente. Spruzzalo sulle formiche.

Passaggio 2
Unisci una piccola quantità di candeggina con acqua calda in un flacone spray e agita per mescolare accuratamente. Spruzza le formiche con la soluzione.

Passaggio 3
Spruzza ammoniaca o detergente per vetri sulle formiche per ucciderle efficacemente.

Passaggio 4
Lasciare alcuni pezzi di farina d’avena istantanea o graniglie fuori dove appaiono le formiche. Prendi il più vicino possibile al nido. La formica lo riporterà nel nido e lo mangerà. Una volta mangiato il cibo si espande, essenzialmente facendo esplodere il bug.