struccante naturale

7 ricette di struccanti naturali fai-da-te per una pelle luminosa

Se abbiamo il desiderio di applicare il trucco naturale fai-da-te , ha senso avere un modo naturale per rimuoverlo.

Dopo aver combattuto con la pelle a tendenza acneica quando ero più giovane, ho reso prioritario prendermi cura della mia pelle. Ho trovato alcune fantastiche soluzioni naturali per una pelle sana e luminosa attraverso la sperimentazione nel corso degli anni e di seguito ti darò i miei migliori consigli per la rimozione del trucco fai-da-te.

Perché indossare il trucco?


Siamo onesti, solo perché sei una “mamma del benessere” non significa che non ti piace sentirti bella.
Da fare un bagno rilassante alla lavanda , a insaponare un burro per il corpo montato in casa , ad applicare il trucco , ho imparato che vale la pena di prendermi cura di me stesso in modi semplici, naturali e poco costosi. Con sei piccoli sotto i piedi, fa una grande differenza fare queste piccole cose per me stesso.

Quindi, mentre mi sento bene nei giorni in cui non indosso il trucco (che sono molti), apprezzo avere alcuni trucchi di bellezza nella manica … evitando le dure sostanze chimiche presenti nei prodotti convenzionali.

Le migliori soluzioni di rimozione del trucco fai-da-te


Esistono diverse fantastiche opzioni per rimuovere il trucco in modo naturale e queste sono anche ottime ricette per la cura della pelle anche nei giorni senza trucco.

Pulizia dell’olio in eccesso nei pori


La pulizia dell’olio è proprio quello che sembra: pulire il viso con olio. Questo struccante fai-da-te potrebbe essere il più semplice di tutti.

Sembra divertente, ma la pulizia dell’olio può effettivamente dissolvere l’olio in eccesso nei pori. Usando gli oli giusti, puoi bilanciare la pelle troppo secca o eccessivamente grassa perché la pulizia dell’olio può funzionare per qualsiasi tipo di pelle!

Oli popolari da utilizzare per la pulizia dell’olio includono olio di ricino e olio d’oliva, ma con alcuni esperimenti, potresti scoprire che altri oli funzionano bene per la tua pelle. Anche gli oli di girasole, cartamo, avocado e cocco possono funzionare. Personalmente, ho trovato che un rapporto tra 3/4 di olio d’oliva e 1/4 di ricino o olio di nocciole è perfetto per la mia pelle.

Prova una delle seguenti ricette per decidere quali oli sono adatti alla tua pelle:

  • Pelle grassa: olio di ricino 1/3 o olio di nocciole a 2/3 di oliva, girasole o altro olio
  • Pelle mista: 1/4 di ricino o olio di nocciole e 3/4 di oliva, girasole o altro olio
  • Pelle secca: tutti gli oli nutrienti come l’olio d’oliva o una quantità molto piccola di olio di ricino / nocciole aggiunta agli oli nutrienti.


Per utilizzare il metodo di pulizia dell’olio come struccante fai-da-te:

  • Usa una quantità di olio di circa un quarto e massaggia sul viso per uno o due minuti. (Non è necessario prelavare o bagnare la pelle.)
  • Immergi un panno pulito in acqua molto calda e strizzalo prima di posizionarlo sul viso. Lascia riposare e vaporizzare il viso per circa un minuto.
  • Strofina la pelle con il lato pulito del panno e lascia che rimanga lo strato sottile di olio rimasto e immergilo nella pelle.


Ho scoperto che avevo un periodo di adattamento di circa 3-4 settimane mentre la mia pelle si disintossicava, durante la quale ho avuto un aumento dei breakout. Dopo che la mia pelle si è aggiustata, si è schiarita e da allora è stata fantastica

Amamelide


Se vuoi intensificare di tanto in tanto la tua pulizia dell’olio, puoi provare ad aggiungere l’ amamelide .
Fatto dall’arbusto amamelide, l’ amamelide è fondamentalmente un estratto di erbe o un idrosol. È stato usato tradizionalmente per problemi di pelle e ha una lunga storia di utilizzo nel settore della bellezza.

Adoro l’amamelide come rimedio multiuso perché aiuta con una varietà di condizioni della pelle. Aiuta a curare l’acne in modo spot , lenisce la pelle secca o il prurito e rimuove il trucco.

Per usare l’amamelide come struccante fai-da-te:


Usa l’amamelide da solo o diluito 50:50 con acqua.
Immergi l’angolo di un asciugamano o un dischetto di cotone e rimuovi il trucco con movimenti circolari.

Aloe Vera


Combina il gel di aloe vera con un paio di ingredienti nutrienti per la pelle per eliminare il trucco e le impurità.

Per usare l’aloe vera come struccante fai-da-te:

  • In un piccolo contenitore, unisci parti uguali di gel di aloe vera e miele crudo .
  • Aggiungi 2 TBSP del tuo olio preferito per ogni 1 tazza di detergente.
  • Usa un frullatore ad immersione per combinare gli ingredienti fino a quando non si forma una pasta. Conservare in un contenitore ermetico e assicurarsi di conservare il detergente in frigorifero se contiene aloe vera fresca e senza conservanti.
  • Usa una piccola pallina di detergente per rimuovere il trucco massaggiandolo sulla pelle per uno o due minuti prima di risciacquare con acqua fredda.

Salviette struccanti fai-da-te


Ho scritto dei pericoli delle salviette per neonati convenzionali e del perché le faccio mie . Le salviette struccanti convenzionali acquistate in negozio pongono gli stessi problemi: conservanti chimici e altri ormoni che disturbano, ingredienti innaturali.

Fare le salviette struccanti è facile!

Per realizzare salviette struccanti fai-da-te:
Avrai bisogno:

  • un barattolo da una pinta con un coperchio aderente
  • giri di cotone
  • 1 TBSP di aloe vera pura
  • 3 cucchiaini di puro estratto di amamelide
  • 1 cucchiaino di sapone di castiglia liquido ( Dr. Bronner’s Baby Mild è una scelta perfetta.)
  • 1 cucchiaino di olio di cocco frazionato (o il tuo olio preferito per la pulizia della pelle)
  • 8-12 gocce di olio essenziale lenitivo come lavanda o incenso
  • opzionale: 1 cucchiaino di olio di vitamina E o 6-8 gocce di olio essenziale di rosmarino come conservante


Come farle:

Unisci tutto tranne i risvolti di cotone nel barattolo e agita o usa un frullatore ad immersione per combinare bene.
Impilare i bastoncini di cotone nel barattolo, quindi scuoterli delicatamente per ricoprirli con il composto.
Usa un batuffolo di cotone per pulire il trucco ogni volta che hai bisogno di un rapido struccante fai-da-te. Le salviette detergenti sono perfette per viaggiare!

Detergente al miele


Il miele naturalmente antibatterico combatte l’acne e contiene enzimi che aiutano a eliminare le cellule morte della pelle.

Per usare il miele per pulire il trucco:

  • Basta usare circa un cucchiaino di miele crudo (mi piace il miele di Manuka o il miele biologico crudo) e strofinare tra le mani.
  • Stenderlo sul viso e massaggiare con un movimento circolare.
  • Lasciare riposare il miele per 5-10 minuti prima di rimuoverlo con un panno caldo. Una volta che la pelle si asciuga, sarà fresca e rugiadosa!

Scrub esfoliante


Ho sempre amato la sensazione di un buon scrub per esfoliare la mia pelle e liberarmi di cellule morte e sporcizia microscopica per ottenere una carnagione luminosa.

Il guscio di noce macinata è un ottimo ingrediente esfoliante e ci sono alcuni ottimi prodotti naturali che lo contengono. Tuttavia, se vuoi diventare ancora più naturale, oltre a risparmiare denaro facendo il tuo scrub struccante fai-da-te, puoi provare questa ricetta:

  • Gusci di noce macinati 1/4 tazza
  • 1/4 tazza di olio di calendula
  • 2 gel di aloe vera TBSP
  • 1 cera emulsionante TBSP
  • 1 cucchiaino di sapone di castiglia
  • 8 gocce di olio essenziale di lavanda


Come fare:


Combina gusci di noce e sapone di castiglia in una piccola ciotola; mescolare e mettere da parte.
A fuoco basso, unisci l’olio di calendula con la cera emulsionante in una piccola pentola o doppia caldaia e scalda fino a quando la cera si è sciolta.
In una pentola separata, riscalda delicatamente il gel di aloe vera per un minuto o due, quindi aggiungilo alla miscela di olio e frusta per creare un’emulsione.
Aggiungi l’emulsione alla miscela di gusci di noce, insieme all’olio essenziale.
Mescola ancora una volta per combinare bene e conservare in un barattolo ermetico.
Massaggia circa 1/2 cucchiaino da tè sulla pelle per pulire, quindi risciacqua con acqua tiepida.
Attenzione: poiché si tratta di uno scrub, evita gli occhi e usa una delle altre ricette di struccante per il trucco degli occhi.

Gel detergente all’acqua di rose


Non so se c’è qualcosa che profuma di più adorabile o femminile dell’acqua di rose . Lo faccio per ogni sorta di cose, compresi profumi, cibi aromatizzanti, edificante il mio umore e, naturalmente, la mia routine di bellezza.

Per realizzare uno struccante fai-da-te con acqua di rose, combina i seguenti ingredienti in un flacone di pompaggio:

  • 1 tazza di acqua di rose (vedi come farlo qui )
  • 1/4 tazza di gel di aloe vera
  • 2 cucchiaini di glicerina
  • 1 cucchiaino di sapone di castiglia
  • 8 gocce di rosa assoluta per ulteriori benefici di profumo e cura della pelle
  • Pompare uno schizzo di questo detergente in mani pulite o su un panno pulito e massaggiare sul viso con un movimento circolare fino a quando non è pulito.
  • Sciacquare con acqua tiepida e asciugare.
  • Demistificare la cura della pelle sicura e naturale!
  • Seguire il percorso fai-da-te con la tua routine di cura della pelle non deve essere spaventoso o difficile e con tutte le opzioni di cui sopra, troverai sicuramente una soluzione adatta al tuo tipo di pelle.

Quale struccante fai-da-te sei entusiasta di provare per primo?