ricetta perfetta in dieta keto

I tuoi migliori biscotto Keto!

La parte più difficile delle ricette keto-friendly è capire come preparare dessert a basso contenuto di carboidrati, senza zucchero e comunque gustosi. Bene, guarda oltre! Questa ricetta di biscotti con gocce di cioccolato ti salverà. Ha solo il diritto di dolcezza, senza alcun retrogusto strano (che può essere comune con i dolcificanti alternativi). Adoriamo le gocce di cioccolato di Swerve e Lily come alternative cheto, ma sentiti libero di usare i tuoi preferiti.

Le differenze tra questa ricetta e quella di qualsiasi altro tipico biscotto con gocce di cioccolato, finiscono negli ingredienti. Li preparerai come faresti con qualsiasi altro biscotto, sbatterai le uova e il burro e poi incorporerai gli ingredienti secchi. Disponi i tuoi biscotti su una teglia e inforna! In 30 minuti avrai delizioso, caldo e ketobiscotti al cioccolato. Per quanto cliché sia ​​dirlo, dopo aver preso il tuo primo morso di uno di questi biscotti, rimarrai scioccato dal fatto che siano cheto.

Una dieta cheto o chetogenica è una dieta a basso contenuto di carboidrati, proteine ​​moderate e ad alto contenuto di grassi che può aiutarti a bruciare i grassi in modo più efficace. Ha molti vantaggi per la perdita di peso, la salute e le prestazioni, come dimostrato in oltre 50 studi.1 Ecco perché è consigliato da così tanti medici.
Una dieta cheto può essere particolarmente utile per perdere il grasso corporeo in eccesso senza fame e per migliorare il diabete di tipo 2.
Sebbene mangi molti meno carboidrati con una dieta cheto, mantieni un consumo moderato di proteine ​​e potresti aumentare l’assunzione di grassi. La riduzione dell’assunzione di carboidrati mette il tuo corpo in uno stato metabolico chiamato chetosi , dove il grasso, dalla tua dieta e dal tuo corpo, viene bruciato per produrre energia.

INGREDIENTI
2 uova grandi
1/2 tazza (1 panetto) burro fuso
2 cucchiai. crema pesante
2 cucchiaini. puro estratto di vaniglia
2 3/4 c. Farina di mandorle
1/4 cucchiaino. sale kosher
1/4 c. zucchero semolato keto-friendly (come Swerve)
3/4 c. gocce di cioccolato fondente (come quello di Lily)
Spray da cucina

INDICAZIONI
Preriscalda il forno a 350 °. In una grande ciotola, sbatti l’uovo con il burro, la panna e la vaniglia. Incorporare la farina di mandorle, il sale e lo Swerve.
Piega le gocce di cioccolato nella pastella per biscotti. Formare la pastella in palline da 1 “e disporle a 3” di distanza su teglie rivestite di pergamena. Appiattisci le palline con il fondo di un bicchiere leggermente unto con dello spray da cucina.
Cuocere fino a quando i biscotti saranno leggermente dorati, circa 17-19 minuti.

Cosa significa “cheto”

Chetosi
Una dieta “cheto” o “chetogenica” è così chiamata perché induce il tuo corpo a produrre piccole molecole di carburante chiamate “chetoni”.

Questa è una fonte di carburante alternativa per il tuo corpo che può essere utilizzata quando lo zucchero nel sangue (glucosio) scarseggia.

Quando mangi pochissimi carboidrati o pochissime calorie, il tuo fegato produce chetoni dal grasso. Questi chetoni servono quindi come fonte di carburante in tutto il corpo, specialmente per il cervello.

Il cervello è un organo affamato che consuma molta energia ogni giorno e non può funzionare direttamente con i grassi. Può funzionare solo con glucosio o chetoni.

Con una dieta chetogenica, tutto il tuo corpo cambia il suo rifornimento di carburante per funzionare principalmente con grassi, bruciando grassi 24-7. Quando i livelli di insulina scendono molto bassi, la combustione dei grassi può aumentare notevolmente. Diventa più facile accedere ai tuoi depositi di grasso per bruciarli.

Questo è ottimo se stai cercando di perdere peso, ma ci possono essere anche altri benefici, come meno fame e un costante apporto di energia, senza i picchi e le valli di zucchero che si verificano spesso quando si mangiano pasti ad alto contenuto di carboidrati. Questo può aiutarti a mantenerti vigile e concentrato.

Quando il corpo produce chetoni, entra in uno stato metabolico chiamato chetosi. Il modo più veloce per arrivarci è digiunare , non mangiare nulla, ma nessuno può digiunare costantemente per sempre.

Una dieta cheto, d’altra parte, provoca anche chetosi e può essere consumata indefinitamente. Ha molti dei vantaggi del digiuno, inclusa la perdita di peso, senza dover digiunare a lungo termine.

Cosa mangiare con una dieta cheto
Ecco i cibi tipici da gustare con una dieta chetogenica. I numeri sono carboidrati netti per 100 grammi (3,5 once) di cibo.
Qual è la cosa più importante da fare per raggiungere la chetosi? Evita di mangiare troppi carboidrati. Probabilmente dovrai mantenere l’assunzione di carboidrati sotto i 50 grammi di carboidrati netti al giorno, idealmente sotto i 20 grammi.

Meno carboidrati, più la dieta sembra essere efficace per raggiungere la chetosi, perdere peso o migliorare il diabete di tipo 2.

Il conteggio dei carboidrati può essere utile all’inizio. Ma se ti attieni ai nostri cibi e ricette consigliati puoi rimanere cheto anche senza contare.

Ecco cosa dovresti evitare con una dieta cheto: cibi contenenti molti carboidrati, sia quelli zuccherini che quelli amidacei. Questo include cibi ricchi di amido come pane, pasta, riso e patate. Questi alimenti sono molto ricchi di carboidrati.